respirazione olotropica e Stan Grof

Per approfondire


Respirazione Olotropica e Mindfulness

22-27 Agosto 2017


per iscrizioni: 
claudia@claudiapanico.com




La Respirazione Olotropica è una una forma esperienziale di auto-scoperta sicura ed efficace che stimola e intensifica il processo di cambiamento e di crescita personale.
Utilizza gli strumenti tradizionali dello sciamanesimo, e li offre in un contesto psicologico contemporaneo. In questo modo aiuta a portare maggior benessere, integrazione e vitalità nella propria vita.
In una atmosfera di gruppo, il potenziale di guarigione spontaneo della psiche umana viene attivato attraverso una respirazione più veloce e più profonda.

La combinazione di respirazione accelerata, musica evocativa e lavoro corporeo facilita lo sviluppo di intuizione e consapevolezza ed è un catalizzatore di stati di coscienza espansa. Questo permette di accedere più facilmente alle nostre potenzialità di autoguarigione profonde.

Lo stress interferisce con la respirazione che è alla base dell’equilibrio psicofisico. Sciogliendo i blocchi della nostra respirazione possiamo quindi ritrovare energia e serenità per affrontare al meglio le sfide quotidiane della vita. In questo modo avviamo il processo di soluzione di molti disturbi emotivi come la depressione, l’ansia, gli attacchi di panico.


La pratica di questa metodologia è supportata da 50 anni di ricerca. Messa a punto da  Stanislav Grof  e la moglie Christina sulla base delle ricerche sugli Stati Non Ordinari di Coscienza da lui sviluppate fin dagli anni 50 in Cecoslovacchia e sucessivamente negli Stati Uniti, grazie alla combinazione di respirazione, musica evocativa e lavoro corporeo focalizzato al rilascio energetico, facilita un profondo processo esperienziale nel corso del quale sono attivate le potenzialità terapeutiche della psiche.  Una descrizione più approfondita si può trovare nel libro di Kyle aTaylor "L'Esperienza della Respirazione Olotropica".






Guarda l'intervista a Stanislav Grof con sottotitoli in italiano
realizzata a Milano in occasione del Convegno Eurotas Italy 2009















Nel corso di una sessione di respirazione olotropica, è possibile
attraversare i ricordi legati alle esperienze della propria vita che necessitano risoluzione e sciogliere le tensioni e le emozioni ancora bloccate nel proprio corpo e nella propria psiche. La mappa dei territori che possono essere esplorati vanno da eventi della propria vita, ai momenti della propria nascita , fino a entrare nel vasto regno delle esperienze transpersonali, dove la psiche individuale e quella collettiva si incontrano.
Anche se non è una psicoterapia, la Respirazione Olotropica sviluppa pienamente le sue potenzialità affiancata come completamento ad una terapia in corso.








Guarda la seconda parte dell'intervista















Stanislav Grof è senza dubbio uno degli ultimi grandi innovatori della psicologia e della psicologia del XX secolo ancora in vita. Uno dei suoi contributi alla conoscenza dell'uomo si può trovare nelle Mappe della Coscienza, nelle quali ha articolato e riassunto ciò che ha scoperto durante l'esplorazione della psiche umana effettuata in più di 50 anni di ricerca.
Tra i numerosi libri scritti da Stan Grof ricordiamo:

  • "Guarire le ferite più profonde", ed Macro
  • "La Mente Olotropica", ed. RED
  • "La tempestosa ricerca di Sè", scritto insieme a Christina Grof, ed. RED 
  • "Oltre il cervello", ed. Cittadella
  • "Psicologia del Futuro", ed. RED


Guarda la terza parte dell'intervista