blog

Blog su Respirazione Olotropica, Terapia Perinatale, Stati Non Ordinari di Coscienza, e come superare depressione e ansia con questi strumenti. In più libri, video, informazioni, notizie collegate a questi temi

Il bambino prenatale vulnerabile 2

pubblicato 05 set 2017, 14:50 da Claudia Panico   [ aggiornato in data 05 set 2017, 14:53 ]


In questa seconda parte dell'articolo il dr. William Emerson approfondisce la descrizione delle modalità con cui le memorie delle esperienze prenatali diventano parte del patrimonio psichico del bambino in formazione.
Come vengono rispecchiate durante il parto, come entrano a far parte del processo di strutturazione del primo legame post-natale con la madre e come sono presenti nelle tematiche psichiche relative ad aggressione e violenza dell'adulto e del bambino.

Buona lettura

Ps. trovate l'articolo allegato qui sotto, in formato .pdf, ed è possibile scaricarlo

Il bambino prenatale vulnerabile

pubblicato 20 ago 2017, 17:04 da Claudia Panico   [ aggiornato in data 21 ago 2017, 00:37 ]

di William Emerson

Le condizioni che caratterizzano il periodo perinatale hanno effetti su tutta la vita dell'individuo.
Diversamente da quanto la medicina e la psicologia hanno considerato per anni, il bambino prenatale è un essere consapevole, con delle competenze e delle risorse. 
Poiché il sistema nervoso è ancora incompleto e rudimentale, le esperienze che fa mentre è ancora nell'utero rimangono nella sua memoria corporea e cellulare, e influenzano la formazione della struttura del carattere, creando un imprinting esperienziale che rimarrà per tutta la vita. 
Talvolta si tratta di veri e propri traumi prenatali, che indeboliranno il legame madre-figlio alla nascita, e il processo di attaccamento.
A partire dagli anni sessanta molti psicoterapeuti hanno esplorato il modo per risolvere i traumi prenatali perinatali in bambini e adulti.
Tra di essi Frank Lake, Ronald Laing, Stanislav Grof e William Emerson.
Nell'articolo allegato William Emerson chiarisce le modalità in cui si sviluppano i traumi prenatali, le possibilità di guarire le esperienze precisi traumatiche, e l'importanza della consapevolezza degli operatori alla nascita.
prima parte

Anno Nuovo, Nuovo Blog!

pubblicato 07 gen 2017, 10:47 da Claudia Panico   [ aggiornato in data 09 giu 2017, 09:46 ]


Con l'anno nuovo, si sa, si fanno molti propositi. Il mio, quest'anno, è di condivisione. Sulla Terapia Perinatale, sulla Respirazione Olotropica, che terapia non è, sugli 
Stati Non Ordinari di Coscienza e le potenzialità di autoguarigione che vengono stimolate da quest'ultimi.

Così nasce questo Blog. 





Dedicato a chi desidera approfondire il tema delle proprie radici emotive, a chi desidera sapere perché il periodo che va dal concepimento alla nascita ed ai primi nove mesi
 è così importante per tutta la vita di una persona. 




Dedicato a chi vuole sapere come trasformare quelle prime impronte e farne un bagaglio prezioso.




Dedicato ai colleghi con i quali intessere scambi e confronti.


Dedicato a tutti coloro che sono curiosi della vita!


Vi troverete anche recensioni, articoli, video, pensieri e poesie dedicati al tema……. e gli annunci delle attività  esperienziali  attraverso le quali approfondire e mettere in pratica. 

1-3 of 3